Cattolica

Cattolica è una tradizionale città romagnola di mare, nota soprattutto sia per le sue spiagge che per la movida estiva. Ma quando si spengono le luci dell’estate e le spiagge si svuotano, Cattolica rimane comunque una città estremamente interessante da visitare, anche fuori stagione.

Come spesso avviene nelle stagioni fredde, i luoghi di mare sembrano addormentarsi, assopirsi come per magia. Sparisce il frastuono, il caos e le luci intermittente delle discoteche: ma rimane un universo tranquillo e silenzioso che vale la pena scoprire, anche al di fuori di mesi caldi. Il mare di Cattolica, anche d’inverno, è davvero ricco di fascino ed è unico: e al di là del mare, Cattolica ospita monumenti, storia, chiese, e dintorni magnifici da visitare anche durante autunno ed inverno.

Per quanto riguarda il pernottamento in Hotel, a Cattolica c’è solo l’imbarazzo della scelta e non è raro trovare ottime strutture come l’Hotel Regina che fanno offerte proprio per questo particolare periodo. Così il risparmio si unisce alla bellezza di Cattolica in questo periodo dell’anno. Volete scoprire le meraviglie di Cattolica e dei suoi dintorni durante l’inverno? Ecco qualche consiglio che può tornarvi utile per un itinerario in zona anche durante la stagione fredda.

Cosa vedere a Cattolica quando fa freddo

L’inverno è l’occasione perfetta per scoprire le bellezze del centro di Cattolica, ad esempio visitare la via dello shopping in Via Bovio in centro, ricca di bancarelle con souvenir e boutique di alta moda – o per visitare il centro città ad esempio il Museo della Regina di Cattolica, con i reperti archeologici e marini, oppure la chiesa di San Pio VI, dell’Ottocento, che ospita bellissimi affreschi.

Vi consigliamo anche una visita all’Acquario Le Navi, che è stato costruito recuperando un’antica colonia marina, dove andavano in vacanza i figli degli italiani che vivevano all’estero. Edificata sotto il fascismo, oggi è un vero patrimonio internazionale aperto ogni domenica di novembre e dicembre, e durante le feste di Natale tutti i giorni.

Da visitare anche il Teatro della Regina di Cattolica, fatto costruire nel 2000 e caratterizzato dalla presenza in centro, in Piazza della Repubblica.

I dintorni di Cattolica in inverno

L’entroterra di Cattolica ospita delle belle sorprese. In particolare, possiamo consigliarvi di visitare, nei dintorni,

  • San Giovanni in Marignano: si tratta di un antico borgo medievale, fortificato, e bellissimo in quanto ricco di botteghe, edifici pubblici di origine del Settecento.
  • Mondaino. Si tratta di un altro borgo medievale che si trova a poca distanza da Cattolica, caratterizzato da una piazza rotonda e dalle belle mura.
  • Montegridolfo. Un altro bel borgo medievale, considerato uno dei più belli di tutta Italia, si trova a qualche km da Cattolica e ospita dei bellissimi e caratteristici mercatini di Natale sotto le feste.

Non potete perdervi, se siete amanti della bici, i numerosi itinerari cicloturistici che si snodano nei dintorni di Cattolica. Ci sono anche tantissimi bike hotel pensati per ospitare proprio gli appassionati delle due ruote, con itinerari come quelli alla scoperta della Valmarecchia, sulle colline di Riccione, oppure fino al Castello di Gradara per vedere dei panorami davvero unici e stupendi.

Inoltre chiunque ami le escursioni nella natura potrà fare un salto nella bellissima Valle della Conca, dove è possibile anche fare escursioni a cavallo. Insomma, come avrete capito, sono davvero tantissime le cose da vedere (e da fare) sia a Cattolica che ne dintorni anche quando fa molto freddo. Non lasciate che l’inverno fermi la voglia di scoprire posti nuovi, soprattutto il fascino incredibile della Romagna quando cala il freddo e si spengono le luci della movida lungo la Riviera.