Può capitare che ad un certo punto si voglia cambiare l’account relativo all’email personale. I fattori possono essere molteplici, ma solitamente accade quando abbiamo quel nome bizzarro e poco professionale. È logico che quando si entra in un ambito lavorativo non ci si può di certo presentare con un’email buffa.

Solo che quando lo si cambia, succede che, anche se abbiamo un telefono Android di ultima generazione, (per farti una idea degli ultimi modelli puoi dare uno sguardo a dei siti specializzati, come per esempio top5smartphone.it) rimane associato l’account vecchio, e abbiamo quella paura di perdere tutte le email che arrivano sul nuovo account e non sappiamo come fare cadendo nel pallone.

Ma a tutto c’è sempre una soluzione e, in questo caso, sembra essere anche molto più facile del previsto. Scopriamo insieme come fare per aggirare il problema.

Come aggiungere un nuovo account Gmail

Versione Android 7.x

 

Sempre di dispositivo Android parlando, dipende dalla versione che possedete. Se la versione è Android 7.x o qualsiasi altra versione precedente, basterà andare sulla voce Impostazioni, dirigersi verso il menu account e scegliere la voce Aggiungi Account.

Successivamente dovrai fare un tap sulla voce Google. A questo punto dovrai ricordarti tutte le tue credenziali (nome utente e password) perché saranno fondamentali per andare avanti e procedere con la sincronizzazione.

Una volta inserite, farai tap sulla voce Avanti e a quel punto avverrà la sincronizzazione. Essa sarà effettuata anche su tutte le altre applicazioni certificate dal marchio Google.

Versione 8.x

 

La procedura è identica, l’unica cosa che differisce è la grafica del menu. Infatti, una volta che si clicca sulle impostazioni, occorre andare sulla voce Utenti e Account, per poi scorrere in basso e fare tap sull’altra voce Aggiungi Account. Anche qui, come prima, i passaggi sono esattamente gli stessi: per avviare la sincronizzazione è bene ricordarsi delle proprie credenziali, ovvero nome utente e password, fondamentali per concludere tutto il procedimento.

Nel caso non ci si ricordasse la password, si ha la possibilità di recuperarla o di crearne una nuova direttamente, così da continuare nella procedura di sincronizzazione dell’account Gmail.

Eliminare il vecchio account Gmail su Android

Solitamente, quando si cambia account, l’ideale sarebbe di cancellare quello vecchio, così da non sovrapporre troppe email e fare confusione.

La procedura è semplice e dobbiamo utilizzare lo stesso criterio che avevamo fatto prima per la creazione del nuovo account. Una volta fatto tutto ciò, ci sarà una schermata con due account, quello nuovo e quello vecchio.

Facciamo tap su quello vecchio, comparirà la voce Rimuovi account e facendo nuovamente tap, l’account verrà rimosso. Oppure, se vuoi fare la stessa cosa dall’app di Gmail, ti basterà aprire l’applicazione, fare uno swipe nella parte sinistra dello schermo, ti metterà in risalto la voce Gestisci account e ti riporterà nel menu di prima di Google.

Cliccherai sull’account e potrai rimuoverlo.

Eliminazione definitiva del vecchio profilo Gmail

Fare un backup dei dati

 

Per prima cosa, prima di eliminare il tuo vecchio profilo, è importante fare un backup dei dati, altrimenti si rischia di perdere anche foto, video o documenti che avevano una certa importanza.

Bisognerà collegarsi alla pagina principale di Google e andare sull’icona in alto a destra dove è presente la foto del nostro account. Una volta cliccato, farai tap sulla voce Controlla i tuoi contenuti, per poi rifarla nuovamente su quella Crea un archivio. Dopodiché andrai nella sezione Gestione Archivio e Crea nuovo archivio per iniziare il backup dei dati.

Potrai scegliere tu su quali file effettuare tale procedura, basterà spuntare le caselle che vorrai salvare e poi ci penserà in automatico il sistema.

Cancellazione dell vecchio profilo

Dopo aver effettuato il backup dei fati, potrai procedere alla rimozione del vecchio profilo Gmail. Ti ricorderà che, se tu volessi procedere alla cancellazione, tutti i dati associati al profilo andrebbero persi, ma avendo effettuato il salvataggio, questo non sarà un problema. A questo punto, ti colleghi di nuovo alla pagina principale di Google, dove sei andato prima e farai tap sulla voce Elimare il tuo account.

Dovrai inserire le credenziali e dovrai rispondere si ad alcune formalità che il sito ti chiede. Una volta lette, cliccherai su Elimina account ed esso, verrà cancellato per sempre da tutti i server di Google, facendo perdere ogni traccia possibile senza contenere più nessun dato al riguardo.