come coprire un divano rovinato

Hai danneggiato il tuo divano? Ora come puoi rimediare? Qualche consiglio utile in questo articolo su come coprire un divano rovinato

Se sei capitato in questo articolo sei alla ricerca di informazioni su come coprire un divano rovinato. Può capitare a tutti, infatti, di danneggiare un divano e di rovinarlo irrimediabilmente e a volte non si ha la possibilità economica per ricomprarlo nuovo. Se perciò il divano danneggiato è quello che ci dobbiamo tenere l’ideale è quello di trovare delle soluzioni utili per nascondere il danno agli occhi di tutti. Vediamone alcuni in questo articolo.

Come si è rovinato il divano?

La prima cosa che dobbiamo capire è la motivazione che ha portato il divano a danneggiarsi, ossia il tessuto ha subito uno strappo? Si è rotta la sua struttura? Oppure è solo rimasto macchiato? In base alla risposta esistono diverse soluzioni. Non esiste infatti un unico metodo che possa risolvere un problema di questo tipo perciò vediamo di capirne di più.

Struttura danneggiata

Se la struttura si è leggermente danneggiata quello che possiamo fare è riequilibrarla aiutandoci con del pallet. Il pallet è infatti utilizzato nel fai da te per creare dei veri e propri divani fatti in casa, noi in questo caso lo potremmo utilizzare per dare sostegno alla struttura del divano e permetterci di utilizzarlo ancora.

Tessuto strappato o macchie sul tessuto

In questi due casi possiamo scegliere di rivestire il nostro divano. Esistono infatti delle fodere per divani universali da poter applicare sul nostro divano. Se l’idea è quella di mantenere comunque visibile la forma regolare del divano.

Se invece vogliamo che la forma del divano sia nascosta allora possiamo acquistare un apposito copri divano che si applicherà perfettamente al nostro. Sia di federe che di copri divano ne esistono moltissimi tipi e con moltissime fantasie diverse, questo fa sì che ognuno di noi possa scegliere il prodotto che più fa al caso proprio.

Magari si preferisce un tessuto mono tono oppure una stampa colorata, il mercato ci offre tantissime varianti. Sui tessuti pressappoco li troviamo quasi tutti anche se è molto difficile ad esempio trovare rivestimenti e copri divani in pelle perché in genere questi prodotti sono lavorati su misura.

Un altro metodo molto carino per coprire un divano rovinato è quello di acquistare dei patch per tessuto. Ormai in commercio ne vendono tantissimi e tutti diversi, possiamo divertirci a realizzare il motivo che più ci piace sul nostro divano andando così a nascondere il problema.