joomla-web-hosting_800x436

Creare un sito web oggi è alla portata di tutti, basta avere voglia di imparare ad utilizzare gli strumenti che ci vengono offerti online. Ecco perché in questo articolo spiegheremo come creare un sito in Joomla.

Per creare un sito Joomla servono pochi strumenti tra questi troviamo: l’ultima versione del pacchetto Joomla, una LAMP, un hosting ottimizzato per Joomla e un dominio. In questa breve guida ti andremo a spiegare nel dettaglio come creare un sito in Joomla senza commettere alcun errore ed ottenere il tuo sito web professionale.

Che cos’è Joomla?

Joomla è un CMS ossia Contenent Management System cioè un software che offre spazio agli utenti del web per creare i propri siti internet. Questo particolare CMS si contraddistingue dagli altri presenti sul mercato perché è un prodotto realizzato dagli utenti per gli utenti. Ossia è un progetto collaborativo che vede persone di tutto il mondo lavorarci ogni giorno per fornire a tutti la possibilità di utilizzarlo. Questo prodotto è scaricabile gratuitamente sul proprio pc attraverso il sito principale ed è inoltre molto intuito. Nonostante sia gratuito ci permette di personalizzare ogni singolo dettaglio e creare uno spazio web che risponda alle nostre esigenze. Non ha importanza infatti se stiamo realizzando un sito web di piccole dimensioni oppure un negozio online, con Joomla è possibile farlo anche senza essere dei sviluppatori e senza avere alcuna competenza in web design.

Come abbiamo anticipato in capo a questo articolo per poter realizzare un sito web con Joomla abbiamo bisogno di:

  • Scaricare l’ultimo prodotto realizzato e presente sul sito
  • Avere a disposizione una LAMP
  • Scegliere un dominio

Come scaricare il pacchetto Joomla sul proprio PC

Il primo passo da compiere quando stiamo per realizzare dei siti Joomla è quello di scaricare il pacchetto presente sul sito. Il sito è costantemente aggiornato e permette a tutti gli utenti di scaricare l’ultima versione del prodotto Joomla direttamente dalla home page del sito principale.

Fortunatamente il sito web ci mette a disposizione la possibilità di scaricare il prodotto completamente in italiano così da renderci il lavoro ancora più semplice. Realizzare un sito non è mai stato così facile cliccando sul tasto “Scarica Adesso” il download partirà in automatico consentendoci di ottenere il nostro prodotto direttamente sul nostro pc.

Dotarsi di una LAMP

Quando si sente parlare di LAMP si parla di un acronimo che sta a significare Linux, Apache o altro hosting, MySQL, PHP. Il pacchetto Joomla per funzionare ha bisogno di un sistema operativo Linux, il sistema operativo non è altro che una serie di programmi disponibili sul nostro PC che ci permettono di mettere in funzione l’intero computer e di poter lavorare costantemente ad ogni progetto. Linux per intenderci è una valida alternativa ai più famosi sistemi operativi conosciuti ossia Windows e MacOS.

Apache è il nome host che ci viene consigliato dai programmatori di Joomla, è un spazio open source dove tutti gli utenti possono creare sito in Joomla. Niente però ci vieta di cercarne uno migliore da poter utilizzare. Il web infatti si aggiorna costantemente e accanto ai grandi nomi hosting più famosi ne troviamo tanti altri. Quello che dobbiamo accertarci è che qualsiasi sia l’hosting finale che andremo a scegliere abbia a disposizione MySQL e il linguaggio di programmazione PHP. Senza questi due elementi non potremo utilizzare al meglio il prodotto.

MySQL è un database management system ed è un database fondamentale open source e disponibile gratuitamente che permette di conservare in modo sicuro tutti i dati di un sito web.

Ultimo ma non meno importante il linguaggio PHP che ci permette di realizzare pagine web di ogni tipo. Pensate ad esempio alle diverse pagine presenti in un sito web come possiamo personalizzarle? Dobbiamo imparare l’utilizzo del linguaggio PHP che è l’unico utilizzato all’interno della piattaforma Joomla.

Oggi è comunque possibile acquistare hosting che dispongono già di MySQL e linguaggio PHP senza doverli reperire e installare in seguito, questo ci agevola moltissimo il lavoro.

Scegliere un dominio

L’ultima parte e la più importante è scegliere un dominio. Il dominio per farsi che il nostro sito web risalti all’interno dei motori di ricerca è meglio acquistarlo scegliendolo di primo livello. Un dominio di primo livello si presenta così www.nomedelsito.it.

Una volta che abbiamo procurato tutto il necessario saremo pronti per partire ed installare Joomla sul nostro PC.

Come eseguire l’installazione Joomla

Joomla ci viene fornito in una cartella compressa per poter accedere a tutti i dati al suo interno dovremo decomprimerla per poi collegare i dati del pacchetto ai dati del nostro server web. Se non siete pratici di queste procedure online può essere che questo procedimento vi porterà via molto tempo, non perché sia difficile ma perché è necessario imparare a muoversi all’interno della piattaforma. Per facilitarci questo compito ci doteremo di un programma chiamato FileZilla che ci permette di caricare e scaricare programmi online con protocollo FTP.

Una volta installato il programma andiamo ad aprirlo e inseriamo al suo interno le coordinate del nostro server web, ogni spazio web ha un suo particolare link per accedervi ed è proprio quello che andremo ad inserire. Eseguito questo passaggio elimineremo il file index e procederemo con l’inserimento di tutti i file presenti nella cartella zip. Per un corretto funzionamento Joomla è necessario inserire tutte le cartelle che sono state scaricate con il pacchetto.

A questo punto partiremo per la configurazione di Joomla e andremo a creare il nostro nuovo database creando un nome utente e una password. Sarà bene dare un nome a questo spazio così che da ritrovare in seguito il nome del database molto più semplicemente. Creare un nuovo database non è difficile e basterà seguire la procedura guidata, con pochi click avremo creato il nostro database.

Creato il database la configurazione partirà automaticamente, ci basterà infatti tornare alla pagina principale del nostro sito per far partire il meccanismo. Completiamo la configurazione e clicchiamo sul tasto installa. L’installazione avverrà e terminerà quando leggeremo il messaggio “Joomla è stato installato correttamente”, eliminiamo perciò tutti i file di installazione dal nostro database e adesso godiamoci la creazione del nostro sito web.

Creare un sito web non è mai stato così semplice, dal pannello di amministrazione potremo personalizzare in ogni singola parte il sito vero e proprio andando così a creare anche i nostri primi contenuti del sito. I siti Joomla sono progettati per essere alla portata di tutti senza dover ricorrere ad esperti del settore.