come_registrare_programma_tv_800x519

Registrare un programma tv, in passato, era sicuramente una delle procedure che svolgevi con maggior costanza e che ti permettevano di rivedere nuovamente quel programma che magari avevi perso, mentre oggi ti sembra molto complesso dover effettuare la medesima operazione.

Vediamo dunque come procedere affinché tu possa evitare di perderti un programma televisivo di tuo interesse e guardarne un altro che potrebbe essere anch’esso molto interessante, senza dover rinunciare al piacere di gustare la televisione.

VCast, il videoregistratore online di programmi TV

Una prima soluzione che potrai adottare per non perderti nemmeno un programma televisivo e avere la sicurezza che questo venga correttamente registrato è rappresentato dal servizio online proposto da VCast, che sarà in grado di rispondere perfettamente a tutte le tue domande.

Questo servizio funge in maniera molto semplice proprio per offrirti la sicurezza che tu possa effettivamente seguire il programma televisivo da te preferito e nel contempo tu possa recuperare la tua seconda scelta e vederla in un secondo momento.

Avrai quindi l’occasione di sfruttare questo servizio che, per essere adoperato, necessita semplicemente della registrazione di un account: effettua quindi la procedura inserendo i tuoi dati come nome e username accompagnati da password per poi scegliere come procedere per lo svolgimento della registrazione.

Potrai far ricadere la tua scelta sia su un programma presente nella lista proposta da VCast, che ti consente di procedere con la scelta di un programma RAI e di altri canali televisivi che possono essere seguiti anche online, oppure scegli manualmente il programma che deve essere registrato.

Dopo aver svolto tale operazione opta per il sistema di archiviazione che intendi scegliere per salvare il file video, come Google Drive e altri: in questo modo il file registrato ti verrà inviato direttamente in quell’archiivio che hai precedentemente selezionato.

Tieni presente che la registrazione del programma necessita di una connessione online per essere svolta e che, allo stesso tempo, il computer deve essere acceso: inoltre con la versione Free del servizio avrai solo un certo numero di minuti per registrare, mentre con quelle a pagamento avrai l’opportunità di incrementare notevolmente la durata della registrazione, che ti permetterà quindi di prevenire una serie di complicanze di ogni genere.

Lascia dunque che il servizio funga da video registratore virtuale e ti consenta di avere salvati diversi tipi di programmi televisivi che poi potrai recuperare in un secondo momento.

Il collegamento per registrare col classico strumento

Qualora tu voglia registrare un film nella vecchia maniera, dovrai semplicemente procedere con effettuare una serie di procedimenti grazie ai quali avrai la certezza di aver registrato quel programma televisivo.

Per prima cosa devi collegare il video registratore, sia che si parli di quello con video cassette oppure DVD, direttamente al televisore.

Successivamente dovrai procedere col collegare l’apparecchio, mediante presa scart, al tuo decoder digitale terrestre o satellitare, a seconda del tipo di programma che intendi sottoporre a questa particolare procedura.

Si tratta dunque di creare una serie di collegamenti che ti permettono di catturare le immagini direttamente dal televisore e dal decoder.

Una volta che hai effettuato tutti i vari collegamenti, non dovrai compiere delle lunghe e complesse procedure per poter effettuare la registrazione ma, al contrario, devi solamente scegliere il programma che reputi sia degno di essere registrato per poi avviare la procedura.

Prendi in considerazione che se opti per la procedura classica, dovrai lasciare il televisore impostato su quel canale televisivo che hai deciso di registrare oppure, per seguire un altro programma, dovrai necessariamente procedere con un’operazione di impostazione del canale e orario di registrazione.

In questo modo avrai la sicurezza del fatto che questo tipo di procedura possa essere svolta correttamente e potrai gustarti il programma televisivo che non hai seguito in diretta oppure in quella giornata in un secondo momento, senza alcun genere di complicanza.

Il televisore e la chiavetta USB

Oggi è possibile registrare i programmi televisivi direttamente dal televisore svolgendo una semplice operazione di configurazione, ovvero devi abilitare il televisore a questa funzione.

Come potrai ben notare, i telecomandi delle smart tv 4K oled, (se vuoi vedere i migliori modelli puoi visitare dei siti specializzati, come per esempio s-m-webblog.com) sono dotati dei classici tasti del video registratore, quindi dovrai solamente recarti nelle impostazioni dello stesso per capire come accedere a tale funzione.

Alcuni necessitano di un apparecchio della medesima marca mentre, altri, permettono la registrazione mediante chiavetta USB.

In questo caso dovrai procurarti un dispositivo che ti permetterà di accedere a tale funzione e dovrai necessariamente formattare il dispositivo affinché questo venga riconosciuto dal tuo televisore.

Svolte queste procedure dovrai solamente avviare la registrazione del programma televisivo, che potrà poi essere visto senza alcuna interruzione pubblicitaria, garantendoti quindi un risultato finale che risponde in maniera ottimale a tutte le tue domande e che sarà in grado di soddisfare al massimo ogni tua richiesta senza alcun genere di complicanza.