Quando si parte, una delle prime borse da riempire è quella del beauty case, contenitore che può avere dimensioni più o meno elevate, a seconda di quello che deve contenere. Solitamente, un beauty case non è una valigia, e la sua funzione è quella di trasportare accessori utili per l’igiene del corpo, oppure anche qualche farmaco, prodotti per capelli, unghie ecc…Ci sono alcuni elementi che sono considerati come “indispensabili” e che proprio non potrete fare a meno di mettere nel vostro beauty case. Altri invece, sono solo “aggiuntivi” e alcune persone sono interessate a portarli con sé, ma altre no.

Beauty case da viaggio: oggetti indispensabili

Se dovete partire, nel momento in cui preparate il vostro beauty case e vi chiedete cosa dover mettere al suo interno, non dimenticate mai di inserire i prodotti riguardanti l’igiene. Questi sono indispensabili sia per un beauty case maschile, sia per uno femminile. Non è necessario portare troppi tipi di saponi detergenti oppure lozioni per capelli se non si è più che sicuri che verranno utilizzati.

Tra l’altro va fatta una distinzione: prima di tutto si deve pensare a quanti giorni si starà fuori e dove. Nel caso di un viaggio molto lungo e se si soggiornerà in un hotel, inutile portare saponi oppure beni superflui che possono essere acquistati sul posto. Le saponette di certo saranno presenti nell’albergo dove si alloggerà! Ciò che invece è indispensabile e che non dovete dimenticare di portare è un certo prodotto utile per la cura del proprio corpo, se si possiedono dei disturbi come dermatiti oppure se si ha la pelle molto delicata. In tal caso, portate pure quel determinato tipo di sapone, o shampoo, o lozione per la barba ecc…Altri prodotti indispensabili sono spazzolino e dentifricio, cotone, deodorante, cotton fioc. Le creme idratanti o anti rughe o che ammorbidiscono la pelle possono aspettare: ne potete portare una, ma non sono davvero “indispensabili”. Importante anche portare con sé la propria spazzola, pettini, trucchi se ne mettete. Non dimenticate i fazzoletti oppure salviettine umidificate nel caso vi doveste lavare le mani e non potete farlo in quel determinato momento.

Per il beauty case maschile, non scordate la schiuma da barba, il rasoio o lametta (si, anche questa si può portare nel bagaglio a mano). Quest’ultima non deve essere dimenticata neanche da una donna, che in alternativa può portare con sé il silk epil oppure anche la ceretta. Importanti anche il set dove è presente all’interno forbici, taglia unghie.

Alcuni vogliono portare anche farmaci all’interno del proprio beauty case. Questo dipende dai bisogni della singola persona, ma se porterete un kit apposito di soccorso, ancora meglio.

Beauty case da viaggio: oggetti aggiuntivi

Se proprio lo spazio del vostro beauty case dovesse abbondare, allora potrete inserirvi degli oggetti aggiuntivi, non considerati proprio “fondamentali”. Molte persone inseriscono persino il phon da viaggio, ma in ogni hotel del mondo sono presenti asciugacapelli. Nel caso ovviamente si fosse diretti in alloggi differenti, quali campeggi ecc…, allora non dovrete dimenticare il phon.

Di solito le donne aggiungono numerosi oggetti dediti alla cura personale. Tra questi, potreste portare pennelli per il trucco, salviettine struccanti, eye liner, matite per gli occhi, ombretti, lima per unghie, smalti, primer, fondotinta, cipria, correttore, lucidalabbra, rossetto. Se volete, ovviamente potere portare anche tonico o latte detergente, utili per struccarsi. Se andate in un posto assolato, utile può essere la crema idratante. Spuma, lacca o gel possono essere aggiunti se si vogliono fare acconciature particolari, così come potete anche portare lozioni per rendere i capelli morbidi o utili per nutrirli.

Per quanto riguarda shampoo e balsamo, l’ideale è che siano “due in uno”, in modo da risparmiare spazio. Ricordate sempre di non esagerare: un beauty case prima di tutto non è una valigia ed è inutile portare con sé del peso superfluo o prodotti che poi non si utilizzeranno!

Un ultimo appunto: non avete un beauty case? Vi consiglio quelli di Piquadro! Non sono economici, ma vi dureranno una vita.