sgombero-case-e-appartamenti

Il trasloco, secondo alcuni studi, consiste in un evento traumatico a tutti gli effetti. Si tratta infatti di un evento che impatta sulla propria vita e che ha un peso fondamentale, al pari di ogni grosso cambiamento di abitudini e di vita. Insomma, quando bisogna sgomberare l’appartamento bisogna affrontare una serie di disagi e di fastidi che si assommano al grosso cambiamento che si sta vivendo. Ma c’è anche qualche consiglio utile per cercare di rendere meno traumatico e complesso possibile un cambiamento di questo tipo: il trasloco può esser gestito alla perfezione e con i tempi giusti, per cercare di non farsi prendere dall’ansia e dall’affaticamento.

Insomma, con qualche buon consiglio, ogni tipo di trasloco dall’appartamento può diventare una passeggiata, o quasi. Ma bisogna essere organizzati e cercare di agire tenendo conto di tutte le variabili pratiche e temporali per cercare di organizzarsi perfettamente, in modo da limitare i disagi che sono sempre connessi ai traslochi.

Ecco quindi qualche consiglio utile su come fare per gestire al meglio, senza troppo stress, lo sgombero di un appartamento quando dovete gestire un trasloco.

Consigli per lo sgombero

  • Farsi aiutare da amici e familiari è sempre una buona idea. L’unione fa la forza ed assieme si lavora molto di meno e si riesce a sgomberare velocemente una casa.
  • Uno sgombero stanza per stanza. Per non creare confusione e caos, è sempre bene cercare di liberare una stanza alla volta. Ricordatevi di munirvi di scatoloni dove inserire vestiti ed oggetti mantenendo una certa coerenza, per rendere più semplice anche la sistemazione nella nuova casa. Scrivete sempre sugli scatoloni chiusi che cosa si trova dentro, così farete meno fatica quando dovrete arredare la casa nuova.
  • Organizzare per tempo il trasferimento senza ridursi all’ultimo istante, ad esempio liberando con qualche giorno di anticipo la casa.
  • Scegliete cosa buttare e che cosa tenere. Cogliete l’occasione del trasloco per scegliere che cosa tenere e che cosa buttare, perché non c’è occasione migliore per poter fare un po’ di ordine fra cose e vestiti che non usate più.

Farsi aiutare nello sgombero chiamando un esperto

A volte non è facile gestire un trasloco semplicemente perché si deve gestire anche la vita di tutti i giorni, ad esempio il lavoro, o perché non si hanno familiari o amici che hanno la possibilità di darci una mano in questo tipo di lavoro.

In questi casi, è buona norma farsi aiutare ad esempio da una azienda di traslochi che può aiutarci ad organizzare al meglio, anche con le tempistiche, il trasporto di tutto il materiale e di ogni oggetto dalla vecchia alla nuova casa, in alcuni casi anche occupandosi del trasloco di alcuni oggetti ingombranti (smontaggi cucina, mobili e via dicendo). Trovare un servizio trasloco e sgombero appartamenti e case non è complesso come si potrebbe pensare.

Se abitate nel capoluogo Piemontese potete rivolgersi a questa azienda specializzata in Sgombero appartamenti a Torino, se abitate in altre città vi sarà sufficiente effettuare una breve ricerca in internet per trovare la ditta di sgombero più vicina a voi ricordandovi sempre di domandare un preventivo che tenga conto di tutti i servizi in modo da poter scegliere il servizio migliore per le vostre esigenze. Ricordatevi di specificare sempre di che tipo di servizio avete bisogno (sgombero della casa, trasporto dei pacchi fino alla destinazione, servizio di montaggio o smontaggio della cucina e via dicendo) in modo da poter ottenere un preventivo che sia sempre chiaro, trasparente e senza nessuna sorpresa. Non ci resta che augurarvi buono sgombero e buon nuovo inizio nella vostra casa nuova!