fitoterapia

La fitoterapia: è una terapia davvero interessante, la sua etimologia deriva dalla parola greca “phytòn” ovvero pianta.

E’ quindi la cura attraverso le erbe medicali. La radice greca “phyto” indica anche la rigenerazione, la creazione, e possiamo tranquillamente parlare di parallelismo, cioè quello che accomuna la pianta all’essere umano. La natura ci può curare, scopriamolo insieme.

Quali sono le cure offerte dalla Fitoterapia?

Negli ultimi anni, gli effetti delle medicine convenzionali, hanno rinnovato un interesse spasmodico verso l’approccio alla medicina naturale, vi è dunque una perfetta attenzione nei confronti di questa disciplina, ovvero della fitoterapia.

E’ una scienza medica, che studia l’utilizzo delle piante medicinali e derivati, per prevenire soprattutto e trattare, molte malattie.

Inoltre vengono prodotti anche diversi integratori, facili da reperire e perfetti per la prevenzione di diverse malattie che possono essere fastidiose nel tempo se non del tutto mortali.

La fitoterapia moderna: impiega rimedi di origine vegetale rispetto alla medicina convenzionale.

Non dobbiamo però confondere la fitoterapia, con l’omeopatia, sono davvero due discipline completamente differenti.

Ma quali sono le fitomedicine?

Le fitomedicine, secondo l’OMS, sono medicine provviste di etichetta che contengono piante come principi attivi o piante combinate e preparate. Inoltre comprendono: frazioni lipidiche, oli essenziali, gomme.

Sono dei farmaci di origine vegetale, e svolgono una ottima azione terapeutica con effetto preventivo se non curativo per alcune malattie.

I rimedi fitoterapici, sono assunti in base al peso corporeo e non vengono diluiti, l’unica cosa da considerare e da notare, è che non bisogna però pensare alla fitoterapia come una medicina che cura i mali ma come un rimedio che possa prevenire alcuni disturbi o alleggerirli.

Se accostata a farmaci convenzionali, è davvero un’ottima cura, ovviamente come ti consigliamo sempre, è bene sentire e parlare con un medico.

La fitoterapia, oltre ad essere competenza dell’erborista, è anche competenza del tuo medico di base, perciò è bene consultarlo senza fare dei miscugli che non ci competono.

Cogliamo l’occasione per segnalarvi una farmacia online che offre fitoterapia e fitomedicine, insieme ad un’assistenza molto attenta che le ha fatto guadagnare ottimi feedback in tutto il web.

La fitoterapia e i suoi farmaci erbe medicali, si prefiggono l’obiettivo, di alleviare i sintomi e si occupa dell’individuo, cercando di capire quale sia la problematica che causa il disturbo.
Come abbiamo detto in molti nostri articoli, è davvero importante la prevenzione, per questo ti consigliamo di usare erbe medicali consigliate dal tuo medico e dal tuo erborista anche sottoforma di integratori per prevenire disturbi e malattie.

Vediamo insieme i 6 motivi per usare la fitoterapia

  • L’automedicazione

E’ sicuramente uno dei motivi più comuni per usare questa meravigliosa disciplina, molte persone lo scelgono proprio perché sperano di poter alleviare i propri disturbi magari ormai esistenti da molti anni.

Il nostro consiglio è in ogni caso di parlarne con un medico o un erborista, per non peggiorare da soli una situazione magari già critica che non è stato possibile curare con la medicina convenzionale.

  • E’ un rimedio naturale

Se ci pensi, affidarsi alle piante, è ciò che dovremmo far sempre nella vita di tutti i giorni, perché le piante ci regalano la possibilità di respirare. La fitoterapia, si serve delle piante e delle loro proprietà per prendersi cura dei nostri disturbi e sollevarci da diversi tedi che a lungo termine possono diventare davvero insostenibili.

Le fitomedicine, spesso non hanno effetti collaterali, ed è difficile li abbiano, proprio per questo affidarsi alla natura, spesso porta a grandi cambiamenti per il proprio corpo.

  • Una vasta offerta di integratori

E’ bene specificarlo, esistono integratori di ogni forma/colore e funzione, ed è per questo che abbiamo fatto diversi articoli per parlarne.

Considerando però la possibilità di scegliere integratori naturali, possiamo garantirti che risparmierai sia a livello economico che a livello mentale perché non dovrai più barcamenarti tra i diversi tipi di integratori sparsi per l’universo.

  • Una alternativa valida pur essendo una branca della farmacologia

E’ un motivo più che valido, come prima cosa per ogni tipologia di acquisto e soprattutto per un acquisto che riguarda la nostra salute, c’è di certo da considerare: l’affidabilità.

La fitoterapia, è affidabile, non solo perché è una branca della farmacologia, ma anche perché usa dei composti solo naturali. Affidabilità, successo e varietà, sono le grandi caratteristiche di questa meravigliosa disciplina.

  • Le erbe portano benefici per il nostro organismo

Un altro dei motivi validi per affidarsi alla fitoterapia, è senza dubbio il beneficio che ne possiamo trarre, attraverso la cura, ovviamente grazie alle erbe medicali.

Vogliamo fare un esempio per capire di cosa stiamo parlando, possiamo parlare ad esempio di Aloe. Ovvero, l’aloe, viene impiegata in tutte le sue forme (anche drink) per ridurre effetti di problematiche al fegato.

Spesso purtroppo siamo costretti a curarci con antibiotici, grazie all’aloe, possiamo ridurre, gonfiore, arrossamento, anche se potremmo avere degli effetti collaterali all’intestino. Per cui è in ogni caso bene consultare un medico o erborista.

  • Esistono delle liste SIFIT delle piante ammesse alla fitoterapia

Non è una disciplina inventata ma è ufficiale, esiste infatti una lista dove si possono trovare tutte le piante ammesse, si possono trovare nel sito della SIFIT.

 

Conclusioni

Come abbiamo visto la fitoterapia, è la terapia garantita grazie all’uso dei principi attivi presenti nelle piante. I farmaci fitoterapici, non vanno assolutamente confusi con prodotti di tipo omeopatico anche se alcuni di questi ultimi vengono poi preparati con prodotti fitoterapici o anche grazie alle piante.

La fitoterapia, ha molto potenziale, però ti consigliamo prima di ricorrerne come abbiamo già detto di sentire il tuo medico e il tuo erborista, proprio per prendere in considerazione tutte le varianti e ciò che puoi ricavarne a livello di salute.

Il nostro consiglio è anche quello di poter utilizzare degli integratori fitoterapici, ottimali per la cura e l’alleviarsi dei tuoi disturbi.

Speriamo in ogni caso di esserti stati utili e di aver chiarito le tue domande su questa meravigliosa disciplina e sui suoi impieghi.